Nella prima parte di questa puntata dedicata al Natural Bodybuilding abbiamo esaminato come costruire una road map per arrivare a destinazione. Abbiamo parlato di allenamento del sistema nervoso, innervazione di parti del corpo specifiche per la simmetria e allenamento avanzato.

 

Nella seconda parte sempre dedicata al Natural Bodybuilding esamineremo la sfida più comune che i bodybuilder devono affrontare: l’alimentazione.

Purtroppo c’è così tanta confusione su cosa mangiare, quando mangiare, quanto mangiare e così via che è quasi impossibile decidere cosa fare.  Anche mangiare per crescere è molto diverso dal mangiare per essere definiti, quindi il punto chiave da ricordare è che la tua dieta deve evolversi con il tuo fisico.

Prima di proseguire desidero postare la Prima Parte di questo video molto interessante di Matteo Marcon intitolato: LA MIA PRIMA GARA DI BODYBUILDING NATURAL – PRIMA PARTE che  ricorda molto la mia esperienza avvenuta nel 1999 a San Marino quando vinsi il Titolo Italiano.

 

La coerenza e l’autodisciplina nel mangiare sono le due chiavi principali per il successo a lungo termine su qualsiasi dieta alimentare che stai seguendo. I bodybuilder che hanno successo pianificano sempre in anticipo e preparano i pasti con largo anticipo. 

Se non pianifichi i tuoi pasti e li porti sempre con te, invariabilmente fallirai nel darti i migliori traquardi possibili. Sperare che ristoranti, amici o parenti servano “cibo per il bodybuilding” non è realistico e porta alla frustrazione inevitabilmente senza progressi.

Quasi ogni persona che ho incontrato che non poteva aumentare o perdere peso era semplicemente perché non preparava il cibo in anticipo. 

Sembra semplice, ed è semplice ma pochi trascurano questo punto critico. 

Non essere una di quelle persone che non prepara i pasti in anticipo. Nel Super Report Un Fisico da Gara in soli 90 giorni vi sono dei paragrafi dove spiego esattamente tutta l’alimentazione che ho adottato nel pre-gara. Ho imparato queste abilità di preparazione e di evitamento del cibo in anni di tentativi ed errori. 

Molte persone pensano che sia una questione di forza di volontà, ma in realtà è semplice preparazione anticipata.

Super Report Gratuito

 5 Azioni per un Fisico da Campione

Scarica GRATUITAMENTE questo Super Report ormai condiviso da oltre 3000 persone 🙂

Ecco alcune semplici regole da ricordare nell’alimentazione del Natural Bodybuilding

1. Porta sempre con te 1-2 pasti più di quanto pensi di aver bisogno. In questo modo, eventuali ritardi nel tuo programma non ti impediranno di mangiare.

2. Mangia sempre prima di andare a fare la spesa, al cinema o in altre occasioni sociali in cui verrà servito cibo non nutriente in questo modo ridurrai ogni desiderio di spazzatura.

3. Preparare il cibo alla rinfusa e utilizzare contenitori Tupperware in modo da poter prendere pasti veloci in qualsiasi momento. Inoltre noterai che ci vuole pochissimo tempo in più per preparare 10 pasti rispetto a preparrare un pasto. Questo risparmio di tempo renderà la tua vita molto più efficiente e anche il tuo piano alimentare facile da rispettare.

4. Togli tutti i dolcificanti artificiali. I dolcificanti artificiali provocano voglie di zucchero, alterano il metabolismo e le funzioni cerebrali e possono avere effetti negativi sulla salute generale. 

Eliminali immediatamente dalla tua dieta e passa a Stevia, o Miele crudo per dolcificare. NO bibite dietetiche.

5. Bere molta acqua ogni giorno. Molto spesso la disidratazione viene interpretata erroneamente come fame. Cerca di bere un litro d’acqua 30 minuti prima di mangiare o quando ti senti affamato e vedrai come frenerà l’appetito in modo significativo.

6. Metti spuntini nutrienti nella tua auto, la scrivania dell’ufficio a casa tua praticamente ovunque tu passi una notevole quantità di tempo. Svilupperai rapidamente l’abitudine di mangiare cibi sani e la “spazzatura” perderà rapidamente il suo fascino.

7. Programma un pasto regolare di cibo spazzatura una volta alla settimana. Questa è una lezione potente che inizia a costruire la volontà di comprendere la gratificazione ritardata. Ogni volta che hai una voglia matta di cibo spazzatura semplicemente aggiustalo e programma di mangiarlo in un giorno prestabilito. 

Entro la fine della settimana puoi rivedere l’elenco e andare a mangiare quei cibi senza sensi di colpa. Spesso al giorno del cibo spazzatura non vorrete mangiarlo o non avrà un sapore buono come previsto. 

Nel tempo svilupperai un maggiore controllo sulle tue voglie e ridurrai le associazioni negative di colpa con il cibo.

Questo elenco non è tutto, ma ti dà un inizio con cui lavorare.

Tieni presente che il tuo programma alimentare dovrebbe evolversi nel tempo. Il tuo corpo si adatterà naturalmente dal desiderio di diversi tipi di alimenti a seconda di una varietà di fattori come la stagione, i livelli di nutrienti, l’equilibrio del pH del corpo, le esigenze di allenamento e i livelli di condizionamento per citarne alcuni.

Registrare l’adattamento al cibo che influisce su di te come biofeedback è fondamentale per comprendere i potenti effetti del cibo sul tuo umore e sulle tue prestazioni. 

Rivedi regolarmente il tuo diario alimentare in modo da diventare consapevole dei tuoi schemi alimentari e sviluppare la consapevolezza di come ogni cibo influisce sul tuo corpo. I clienti sono sempre sorpresi di quanto possono imparare sul cibo, semplicemente registrando lì i modelli alimentari per alcuni mesi.

Un’ultima nota è anche ricordare che devi padroneggiare l’alimentazione e l’allenamento prima che gli integratori possano essere efficaci. Così tante persone provano il contrario e finiscono per essere frustrate. 

Nessun integratore può compensare una dieta povera o un allenamento inadeguato, quindi prometti di padroneggiare questi due aspetti prima di sprecare soldi in integratori. 

Una volta che padroneggi la tua dieta, l’integratore giusto al momento giusto può fare miracoli per migliorare le prestazioni, ma raramente l’integratore è efficace quando la dieta è povera.

Nella terza parte di questa puntata vedremo la chiave per realizzare il tuo pieno potenziale fisico. 

Super Report Gratuito

 5 Azioni per un Fisico da Campione

Scarica GRATUITAMENTE questo Super Report ormai condiviso da oltre 3000 persone 🙂

×