Una diagnosi di estrogeno basso nelle donne seguita da un buon trattamento può prevenire molti problemi di salute.

È probabile che, alla fine, non dipenda dal suo livello. Tuttavia, alcuni studi recenti hanno riferito che gli ormoni sessuali femminili sono vitali per la massa muscolare, la forza e persino il recupero post-esercizio.

Cause comuni di estrogeno basso nelle donne

Secondo studi e statistiche, le principali cause di ipoestrogenismo (basso estrogeno) nelle donne sono:

  • Età (perimenopausa e menopausa )
  • Stress (soprattutto cronico o intenso )
  • Menopausa precoce, nota anche come insufficenza o insufficienza ovarica 
  • Grave malnutrizione, anoressia
  • Malattia renale cronica

Naturalmente, l’età è la singola causa più comune di estrogeni bassi. I livelli di estrogeni diminuiscono naturalmente nelle donne a partire dall’età perimenopausa ( 47,5 anni in media ). La menopausa inizia intorno ai 50-52 anni, ed è allora che iniziano a manifestarsi i sintomi di estrogeni bassi.

 

Circa l’1% delle donne , tuttavia, inizia la menopausa molto prima. Questa condizione è nota come insufficienza ovarica primaria o menopausa precoce e può manifestarsi anche prima dei 40 anni. La menopausa precoce non è solo una questione di prestazioni fisiche in palestra.

Aumenta anche il rischio di un intero gruppo di malattie pericolose e addirittura aumenta la probabilità di morte prematura .

Ecco perché molte donne in tutto il mondo cercano soluzioni ormonali per mantenere sani i loro livelli di estrogeni – attraverso la terapia ormonale sostitutiva (TOS) convenzionale o alternative a base vegetale come i fitoestrogeni .

In relazione a questo, desidero postare un video molto interessante di PharmaStarTV intitolato: Quando iniziare la terapia ormonale sostitutiva in menopausa per avere effetti benefici

Menopausa precoce a parte, in che modo gli estrogeni influenzano le prestazioni fisiche?

L’estrogeno favorisce il recupero e la rigenerazione muscolare. Innanzitutto, gli estrogeni svolgono un ruolo essenziale nel processo di recupero muscolare . Numerosi studi hanno riportato che gli estrogeni potrebbero:

 

  • Attenuare i danni muscolari causati dall’esercizio fisico
  • Lenisce l’infiammazione muscolare dopo gli allenamenti
  • Migliora la guarigione delle micro lesioni nei muscoli
  • Stimolare la crescita muscolare atrofizzata

 

È un elenco piuttosto impressionante. Ma come è possibile?

Non tutti i dettagli sono chiari in questa materia, ma sembra che gli estrogeni possano stabilizzare le membrane delle cellule muscolari e ridurre significativamente lo stress ossidativo locale .

Ciò aiuta a prevenire molti danni ai muscoli (inclusa la perdita correlata all’esercizio fisico) e ad accelerare il recupero delle lesioni esistenti.

Super Report Gratuito

 5 Azioni per un Fisico da Campione

Scarica GRATUITAMENTE questo Super Report ormai condiviso da oltre 3000 persone 🙂

L’estrogeno migliora la crescita muscolare

Andiamo dritti al punto: nessuno degli estrogeni del corpo è un ormone anabolico nel senso tradizionale della parola . Non puoi iniettarti estradiolo e aspettarti di raddoppiare la massa muscolare magra in poche settimane; non funziona in questo modo.

Tuttavia, gli studi hanno rivelato che la terapia ormonale sostitutiva (TOS) con estrogeni porta alla crescita muscolare nelle donne in postmenopausa. Invece di stimolare direttamente la crescita muscolare (come fanno testosterone e DHT), gli estrogeni aumentano gli effetti del fattore di crescita insulino-simile 1 (IGF-1).

 

Ecco perché le donne tendono a perdere massa muscolare quando si avvicinano alla menopausa. Inoltre, è per questo che sia la terapia ormonale sostitutiva che i fitoestrogeni sono un modo favoloso ma poco noto per prevenire la perdita di muscoli e prestazioni nelle donne con livelli di estrogeni non ottimali.

 

Gli estrogeni aumentano in qualche modo la forza muscolare

Molto probabilmente, sai già che il tessuto muscolare è costituito da due tipi di fibre muscolari: actina e miosina . Uno dei fattori che determinano la forza di un dato muscolo è la forza del legame tra la sua actina e i filamenti di miosina.

Bene, gli studi hanno rivelato che è uno degli effetti degli estrogeni sul tessuto muscolare. L’estrogeno rafforza in qualche modo la connessione tra miosina e fibre di actina nel muscolo, portando a un leggero aumento della forza fisica .

estrogeno basso nelle donne - forza muscolare

Riparazione di livelli di estrogeni bassi

Il primo e più cruciale passo per ripristinare gli estrogeni è trovare e trattare la causa della tua condizione .

Ad esempio, se sospetti che il tuo calo di estrogeni sia il risultato dello stress cronico che stai affrontando, riposati a sufficienza e cerca di risolvere i problemi più urgenti al più presto. Molto probabilmente, correggere lo stress comporterebbe un buon aumento dei livelli di estrogeni.

Eppure, la soluzione è raramente così semplice. Nella maggior parte dei casi, l’unico modo per risolvere definitivamente un problema del basso estrogeno è iniziare la terapia ormonale sostitutiva o ricorrere a fitoestrogeni naturali.

Ma quanto è efficace questo approccio? 

Uno studio ha esaminato l’effetto della TOS sulle prestazioni fisiche e sulla massa muscolare in 15 coppie di gemelli identici. Tutte le donne appartenevano ai 54-62 anni, quindi si tratta di cambiamenti ormonali in menopausa e postmenopausa.

In ogni coppia di gemelli, una donna ha assunto ormoni della TOS convenzionali e l’altro gemello non ha ricevuto alcuna terapia correlata alla menopausa (convenzionale o di altro tipo).

Dopo sette anni di questo trattamento, il gemello che ha preso la TOS:

  • Camminato circa il 7% più veloce
  • Aveva muscoli più forti del 16%
  • Era più muscoloso in generale
  • Aveva una percentuale di grasso corporeo inferiore

Alcuni altri studi sul legame tra terapia ormonale sostitutiva e forza, massa muscolare e prestazioni fisiche nelle donne hanno riferito che la terapia ormonale sostitutiva: 

  1. Promuove la sintesi proteica
  2. Aumenta la forza muscolare (a giudicare dalla velocità di corsa e dall’altezza del salto verticale)

 

Ma aspetta un secondo, non andare là fuori e riempirti di estrogeni. Questi effetti sono stati osservati in primo luogo quando una donna ha pochi estrogeni. Se sei una donna in buona salute con livelli normali di estrogeni, non è necessario cercare la TOS .

Questa diagnosi è particolarmente rilevante perché la terapia ormonale sostitutiva è disponibile solo su prescrizione medica ed è abbastanza grave da poter essere costantemente monitorata, e anche in questo caso ha alcuni effetti collaterali. 

In alcuni casi, gli effetti collaterali potrebbero essere gravi quanto un aumento del rischio di cancro al seno .

Ecco perché così tante donne ricorrono ai fitoestrogeni come alternativa naturale alla TOS.

estrogeno basso nelle donne - massa muscolare

Fitoestrogeni come alternativa alla terapia ormonale sostitutiva

In breve, i fitoestrogeni sono sostanze vegetali che funzionano in modo simile agli estrogeni prodotti dal corpo umano. 

Le donne di tutto il mondo hanno assunto diverse fonti di fitoestrogeni come un modo per alleviare i sintomi della menopausa molto prima che i medici sapessero persino cosa sia la menopausa in primo luogo.

Ora, le donne che si avvicinano ai 40 anni hanno un motivo in più per cercare alcuni fitoestrogeni nella loro dieta: sostenere le prestazioni fisiche e prevenire la perdita di massa muscolare legata alla menopausa.

 

Hai bisogno di una lista della spesa veloce? Ecco alcune delle più ricche (e deliziose) fonti dietetiche di fitoestrogeni :

 

  • Tutti i prodotti a base di soia, esclusa la salsa di soia (soia, tofu, latte di soia)
  • Legumi (lenticchie, ceci, fagioli)
  • Bacche, in particolare di colore rosso e rosa (fragole, mirtilli rossi, lamponi)
  • Uva rossa e vino rosso
  • Prezzemolo
  • Germogli di erba medica
  • Frutta secca
  • semi di sesamo

Se non vuoi cambiare nulla nella tua dieta, un’altra valida opzione sarebbe quella di prendere integratori o usare prodotti per la cura della pelle con fitoestrogeni, come sieri e creme .

 

Quest’ultimo approccio è particolarmente adatto per gli atleti, in quanto la parte più forte dei fitoestrogeni agirebbe localmente sulla pelle e sui muscoli. 

Ad esempio, una delle fonti più potenti al mondo di fitoestrogeni è la Pueraria Mirifica , una pianta thailandese che le donne locali hanno assunto per secoli come elisir di giovinezza.

Utilizzando un prodotto per la cura della pelle con Pueraria Mirifica, sarai in grado di migliorare il recupero muscolare locale e supportare l’ idratazione e l’ elasticità della pelle. Doppia azione, doppi benefici. 

Nota che Pueraria Mirifica può aumentare leggermente le dimensioni del seno a causa del suo alto contenuto di estrogeni, quindi tienilo a mente quando lo applichi sulla zona del torace per sostenere i muscoli pettorali.

Conclusioni

Sebbene questo fatto rimanga sconosciuto alla maggior parte degli atleti, degli allenatori e persino degli operatori sanitari, un livello di estrogeno basso nelle donne ha un impatto enorme sulla loro forza, sulla massa muscolare e sui tassi di recupero post-esercizio .

Se sei una donna che si avvicina ai 40 anni e pensi che potresti avere a che fare con un caso di estrogeno non ottimale, chiedi al tuo medico di eseguire alcuni test e discutere le tue opzioni di trattamento.

Tieni presente, tuttavia, che non devi assolutamente guidare i livelli di estrogeni attraverso i classici motivi legati alle prestazioni in palestra, o anche di salute generale, per quella materia.

Mentre gli estrogeni sono ottimi per la salute e le prestazioni delle ossa e dei muscoli, gli studi hanno scoperto che livelli di estrogeni troppo elevati possono rendere i tendini e i legamenti più deboli e più inclini a lesioni .

 

Quindi, la moderazione è la chiave. Avere bassi livelli di estrogeni è probabilmente tanto male quanto averli troppo alti.

 

Un eccellente primo passo per riportare gli estrogeni a un livello normale sarebbe quello di mangiare più fonti dietetiche di fitoestrogeni, come la soia e altri legumi. 

Se il tuo obiettivo è aumentare il recupero locale dopo l’esercizio fisico, prova ad applicare un prodotto topico per la cura della pelle. 

Qualsiasi fonte di fitoestrogeni funzionerà alla grande, ma Pueraria Mirifica è probabilmente l’opzione più economica.

Super Report Gratuito

 5 Azioni per un Fisico da Campione

Scarica GRATUITAMENTE questo Super Report ormai condiviso da oltre 3000 persone 🙂

×