Il deidroepiandrosterone (DHEA) è un ormone surrenale steroideo che circola nel sangue in concentrazioni più alte rispetto agli altri ormoni steroidei. La sua funzione specifica non è stata ancora chiarita, ma la maggior parte dei ricercatori concorda sul fatto che è un precursore degli ormoni steroidei del corpo e, quindi, gli enzimi possono convertirlo in estrogeni e testosterone.

Quindi il DHEA funziona davvero?

Vari studi pubblicati hanno mostrato che il DHEA offre anche preziosi benefici per la salute, fra cui il miglioramento della risposta immunitaria e la capacità di contrastare il cortisolo in eccesso. Gli anziani con i livelli di DHEA più alti sono più forti e giovanili; l’effetto è attribuito al livello più alto di fattore di crescita insulino simile 1, che è collegato alla presenza di una concentrazione normale di DHEA.

Con l’età il DHEA si riduce, e c’è chi ipotizza che l’integrazione con questo ormone possa essere una fonte della giovinezza per gli ultra quarantenni. Tuttavia, finora gli studi hanno mostrato che il DHEA offre più benefici agli animali, che agli uomini. Una ragione è che gli animali studiati producono piccole quantità di DHEA o non ne producono affatto, quindi, dando loro l’ormone, si ottiene un effetto notevole.

Ad esempio:

in quasi tutti i roditori il DHEA stimola fortemente la perdita di grasso addominale e di grasso viscerale profondo in anziani con carenza di DHEA. Per quanto riguarda il body building , il DHEA è interessante perché può essere convertito in testosterone. Tuttavia, numerosi studi hanno mostrato che c’è una maggior probabilità che questa conversione avvenga nelle donne, piuttosto che negli uomini.

Nel corpo femminile, molti degli androgeni prodotti sono il risultato della conversione del DHEA in testosterone e, inoltre,  le donne producono solo circa 1/10 del testosterone maschile. Gli studi hanno mostrato che, negli uomini, il DHEA è spesso convertito in un metabolita del testosterone chiamato diidrotestosterone (o DHT) che è un sottoprodotto del metabolismo del T .

L’enzima 5 alfa ridottosi converte il testosterone in DHT e questo può essere problematico perché il DHT è associato ad alopecia maschile, acne e allargamento della prostata.

Quindi, sembra che il DHEA sia  inutile per il bodybuilding , tranne forse per le donne che vogliono aumentare leggermente il testosterone. 

Tuttavia, uno studio presentato alla conferenza dell’ACSM del 2011, getta nuova luce su suoi effetti sugli uomini che si allenano con i pesi: 8 giovani e 8 soggetti di mezz’età hanno ricevuto 50 mg di DHEA o un placebo, 12 ore prima di un allenamento ad alta intensità. Sfortunatamente i ricercatori  non hanno svelato il sesso dei soggetti, quindi non sappiamo quanti erano uomini e quanti donne e questo può, ovviamente, aver influenzato i risultati dello studio.

Comunque, i soggetti hanno fatto un allenamento intermittente alla cyclette, al 100% dell’assunzione massima dell’ossigeno (un intensità paragonabile con quella dell’allenamento con i pesi ad alta intensità). Campioni ematici sono stati prelevati prima della sessione e 5 e 15 minuti dopo di essa. Fra gli uomini osservati c’erano: DHEA-S (la forma di DHEA in circolo nel sangue), cortisolo, testosterone (compreso quello libero o attivo) e ormone luteinizzante.

Come previsto, il DHEA ha aumentato notevolmente il DHEA-S, sia nei soggetti giovani che in quelli di mezz’età. Il testosterone totale non è cambiato,ma, dopo la sessione, quello libero è aumentato nei giovani e il loro corpo non era in grado di produrne altro per sostituirlo. Tuttavia, il corpo ha rapidamente il DHEA in testosterone libero, quindi il DHEA assunto prima dell’allenamento intenso potrebbe aumentare il T attivo.

Non sono state proposte ipotesi sul perché il DHEA non abbia funzionato nei soggetti di mezz’età. I campioni erano pochi, quindi prima di sostenere con certezza che durante l’allenamento intenso il DHEA può aumentare il testosterone libero, lo studio dovrebbe essere replicato, magari usando un protocollo con i pesi liberi.

Super Report Gratuito

un fisico da gara in soli 90 giorni

Un Fisico da Gara in soli 90 giorni

Scarica GRATUITAMENTE questo Super Report ormai condiviso da oltre 3000 persone 🙂

Commenta anche tu

commenti