Qualche tempo fa ho scritto un articolo intitolato cuffia dei rotatori: esercizi da evitare dove descrivevo il problema che affligge gran parte dei bodybuilder e come venirne a capo appunto evitando determinati esercizi.

Oggi desidero scendere nel dettaglio spiegandoti cos’è una lesione massiva alla cuffia dei rotatori e come viene determinata.

Cosa causa una lesione massiva della cuffia dei rotatori?

Le lesioni alla cuffia dei rotatori possono variare da lievi a gravi. Tendono a rientrare in una delle tre categorie: 

La tendinite è una lesione causata da un uso eccessivo della cuffia dei rotatori. 

Questo provoca infiammazione. I tennisti, che usano un servizio aereo e i pittori che devono raggiungere l’alto per svolgere il proprio lavoro, subiscono comunemente questo infortunio.

La borsite è un’altra lesione comune della cuffia dei rotatori. 

È causata dall’infiammazione della borsa. Queste sono sacche piene di liquido che si trovano tra i tendini della cuffia dei rotatori e l’osso sottostante.

Le tensioni o gli strappi della cuffia dei rotatori sono causati da un uso eccessivo o lesioni acute. 

I tendini che collegano i muscoli alle ossa si possono allungare eccessivamente (tensione) o strapparsi, parzialmente o completamente. La cuffia dei rotatori può anche sforzarsi o strapparsi dopo una caduta, un incidente d’auto o un’altra ferita improvvisa. Queste lesioni in genere causano dolore intenso e immediato.

Prima di proseguire desidero postarti un video molto interessante di MypersonaltrainerTv  intitolato: Stretching Spalla – Deltoidi e Cuffia dei Rotatori

Quali sono i sintomi della lesione massiva della cuffia dei rotatori?

Non tutte le lesioni alla cuffia dei rotatori causano dolore. Alcuni sono il risultato di condizioni degenerative, il che significa che la cuffia dei rotatori potrebbe essere danneggiata per mesi o anni prima che compaiano i sintomi.

I sintomi più comuni di lesioni alla cuffia dei rotatori includono:

  • evitando determinate attività perché causano dolore
  • difficoltà a raggiungere l’intera gamma di movimenti della spalla
  • difficoltà a dormire sulla spalla colpita
  • dolore quando si raggiunge il sovraccarico
  • dolore alla spalla, specialmente di notte
  • progressiva debolezza della spalla
  • difficoltà a raggiungere il dietro della schiena

Se hai riscontrato uno di questi sintomi per più di una settimana o hai perso funzionalità nel braccio, consulta il medico.

Chi è a rischio di lesioni alla cuffia dei rotatori?

Le lesioni alla cuffia dei rotatori possono essere acute o degenerative.

Le lesioni acute di solito si verificano a causa di un incidente particolare. Questi possono essere causati sollevando oggetti troppo pesanti, cadendo o costringendo la spalla in una posizione scomoda. I giovani hanno maggiori probabilità di sperimentare questo tipo di lesione della cuffia dei rotatori.

Le lesioni degenerative sono dovute a un uso eccessivo a lungo termine. Le persone più a rischio per queste lesioni includono:

  • atleti, in particolare tennisti, giocatori di baseball, vogatori e lottatori
  • le persone con lavori che richiedono un sollevamento ripetitivo, come pittori e carpentieri
  • persone di età superiore ai 40 anni 

Super Report Gratuito

5 azioni per un fisico da campione

 5 Azioni per un Fisico da Campione

 

Scarica GRATUITAMENTE questo Super Report ormai condiviso da oltre 3000 persone 🙂

Come viene diagnosticata una lesione della cuffia dei rotatori?

I medici utilizzano una storia medica, un esame fisico e scansioni di immagini per diagnosticare lesioni alla cuffia dei rotatori. Possono chiedere informazioni sulle attività fisiche sul posto di lavoro. Queste domande determinano se un paziente ha un rischio aumentato per una condizione degenerativa.

Il medico verificherà anche la gamma di movimento e forza del braccio. Escluderanno anche condizioni simili, come un nervo pizzicato o l’artrite.

Le scansioni di immagini, come una radiografia, possono identificare qualsiasi sperone osseo. Queste piccole crescite ossee possono sfregare contro il tendine della cuffia dei rotatori e causare dolore e infiammazione.

È inoltre possibile utilizzare la risonanza magnetica (MRI) o le ecografie. Questi strumenti esaminano i tessuti molli, inclusi tendini e muscoli. Possono aiutare a identificare gli strappi, oltre a mostrare quanto grandi e gravi siano.

Come viene trattata una lesione massiva della cuffia dei rotatori?

I trattamenti vanno dal riposo del braccio interessato alla chirurgia. La tendinite può progredire fino allo strappo della cuffia dei rotatori e questa lesione può peggiorare con il tempo. Cercare il trattamento il più rapidamente possibile aiuta a prevenire il progredire della lesione.

I trattamenti non chirurgici migliorano i sintomi in circa il 50% delle persone con una lesione della cuffia dei rotatori. Questi tipi di trattamenti comprendono:

  • applicare impacchi caldi o freddi sulla spalla colpita per ridurre il gonfiore
  • esercizi per ripristinare la forza e il movimento
  • iniettando cortisone nella zona interessata, uno steroide che aiuta a ridurre l’infiammazione
  • appoggiando il braccio interessato e indossando un’imbragatura per isolare i movimenti del braccio
  • farmaci antinfiammatori da banco, come ibuprofene e naprossene

Prova questo:

==> Esercizi per la l’infiammazione della cuffia dei rotatori

La ricerca indica che i tempi dell’intervento non influiscono sugli esiti. Ciò significa che se si dispone di una lesione massiva della cuffia dei rotatori, è probabile che il medico prima provi metodi non chirurgici.

Qual è la prospettiva di un infortunio alla cuffia dei rotatori?

La prognosi per una lesione della cuffia dei rotatori dipende dal tipo di lesione. Secondo alcune cliniche specialistiche, la metà di quelli con un infortunio alla cuffia dei rotatori guarisce con l’esercizio e l’assistenza domiciliare. Questi interventi riducono il dolore e aiutano di molto la mobilità

Nel caso di uno strappo della cuffia dei rotatori più grave, la forza della spalla potrebbe non migliorare se la lesione non viene corretta chirurgicamente.

Come si può prevenire una lesione della cuffia dei rotatori?

Gli atleti e le persone con professioni che richiedono l’uso della spalla dovrebbero fare pause di riposo frequenti. Ciò può ridurre il carico sulla spalla. Esercizi per rinforzare le spalle e incoraggiare la mobilità possono anche aiutare. 

Chiedi al tuo fisioterapista gli allungamenti e il rafforzamento dell’esercizio fisico per migliorare la funzione della cuffia dei rotatori.

In caso di dolore alla spalla, utilizzare  ghiaccio sulla zona interessata può aiutare a ridurre il gonfiore. Applicare il ghiaccio in un pacchetto coperto da un panno per non più di 10 minuti alla volta. Queste attività possono anche aiutare a prevenire un nuovo infortunio.

svelati i segreti del bodybuilding

Svelati i Segreti del Bodybuilding

Questo libro Svelati i Segreti del Bodybuilding copre tutto quello che c’è da sapere sul body building ed facilmente comprensibile sia per la persona esperta, per quella media e per il neofita Potrai scoprire una vasta gamma di consigli, suggerimenti e strategie comprese le linee guida su come puoi costruirti correttamente il tuo corpo oggi! ?