Noi tutti conosciamo i migliori esercizi per gli addominali tra cui spicca il famoso crunch. Invece di questi oggi voglio suggerirvi come allenare gli addominali attraverso 3 esercizi chiave che aumentano il metabolismo e fanno lavorare il tuo corpo a 360° compresi gli addominali. L’intenzione è anche fornirvi un ottimo allenamento brucia grassi che implichi l’interessamento di quest’ultimi non proprio in modo diretto.

Prima di proseguire ti rimando ad un video girato da Umberto Miletto dove prova a spiegarti qual’è il miglior esercizio per gli addominali:

Ecco come allenare gli addominali con 3 esercizi fondamentali:

1. The Renagade Dumbell Roll
2. Mountan Climbers
3. Barbell squat frontale

The Renagade Dumbell Roll – inizia in un push up, posizione con le mani sui 2 manubri, poi tira un manubrio alto mentre ti stabilizzi con l’altro manubrio. Mettere il manubrio posteriore a terra in modo alternato. L’ effetto di stabilizzazione, mentre si tirano i manubri su, crea un estremo lavoro per tutta la parte centrale e, credetemi, se vi dico che gli addominali lavoreranno a pieno regime.

Mountan Climbers – Ancora una volta ci si avvia in un push up ma in una posizione senza pesi. L’intento è di iniziare un rapido movimento delle gambe portando le ginocchia al petto e poi tornare indietro nella posizione di partenza. Si possono anche muovere le mani 8 o 10 pollici dietro e il quarto per una versione più estrema. Così si esegue un allenamento completo del corpo.

Squat frontale – Questo è molto simile al back squat, tranne il bilanciere che è di fronte a voi sulle vostre spalle anteriori, invece che nella parte superiore della schiena. Tenere la barra in posizione da incrociare le braccia spingendo i pugni nella barra sulle spalle, mantenendo i gomiti fuori di fronte a voi.

Quest’ultimo richiederà una certa pratica all’inizio, è consigliabile una persona che vi stia vicino. Lo Squat frontale richiede un’elevata stabilizzazione per gli addominali perché il peso viene spostato verso la parte anteriore del corpo anziché la parte posteriore del corpo. Sentirai il bruciore nel profondo degli addominali, anche se li lavori in modo secondario poiché è soprattutto un esercizio per le gambe.

Pendetevi circa 30 secondi di riposo tra un esercizio e l’altro. Prenditi una pausa 1 o 2 minuti dopo ogni tri-set prima di ripetere l’allenamento. Tutto questo produrrà un training completo senza nemmeno dover allenare direttamente gli addominali. Basta provare e vedere con i tuoi occhi di cosa sto parlando.

un fisico da gara in soli 90 giorni

Un Fisico da Gara in soli 90 giorni

Scarica GRATUITAMENTE questo Super Report ormai condiviso da oltre 3000 persone 🙂

Fammi Vedere

Commenta anche tu

commenti