Proteine della Soia o del Latte? Nella costante ricerca delle proteine “migliori”, basta dire che tutte hanno specifici ruoli e benefici. E’ come chiedere se è più bella la super modella Victoria’s Secret o la Playmate di Playboy. Soia, siero, caseina, latte, piselli, anguilla, serpente, maiale, bla, bla, bla. Una cosa è certa: se volete costruire massa muscolare dovete mangiare molta di questa roba, però è interessante notare che, per la salute, non sono tutte uguali.

Prima di proseguire nella lettura di questo articolo dedicato alle proteine della soia o del latte, desidero farti vedere un video di  dedicato alle proteine in polvere e quali scegliere

Postato da MrEzio2000

Dal Settembre del ’03 all’Aprile ’08, alcuni scienziati hanno condotto uno studio esaustivo su 352 statunitensi adulti, con livello di colesterolo totale nel siero < 240 mg/dl. Non è affatto un livello eccessivo, ma è un po’ più alto di quanto dovrebbe essere.I soggetti sono stati divisi in gruppi che hanno ricevuto 40 g al giorno di proteine della soia e del latte, e un complesso di carboidrati del grano (per 8 settimane ciascuno) in ordine casuale, con 3 settimane di washout tra una fase e l’altra.

Risultati: i ricercatori hanno scoperto che, rispetto ai carboidrati, l’integrazione con proteine della soia era associata a un forte calo di colesterolo totale e del rapporto fra questo e il colesterolo HDL. Inoltre gli effetti della soia sui lipidi ematici erano migliori di quelle delle proteine del latte. Quindi l’integrazione con proteine della soia (ma non del latte) migliora il profilo lipidico negli individui sani. Per quanto riguarda gli zuccheri, non fanno molto bene.

Un altro studio ha confrontato gli effetti sulla pressione ematica di 4 settimane di aumento dell’apporto di proteine e di aumento dell’apporto di carboidrati. Gli scienziati hanno confrontato l’ingestione di 3×20 g di proteine (20% piselli, 20% soia, 30% uova, 30% di isolato di proteine del latte) e di 3×20 g di maltodestrina al giorno, scoprendo che nel gruppo proteine la pressione sistolica (SBP) e diastolica (DBP) erano più basse. Avete ancora dei dubbi su quale macro nutriente fa più bene, proteine o carboidrati? Beh se sapete leggere la risposta è chiara come il sole.

un fisico da gara in soli 90 giorni

Un Fisico da Gara in soli 90 giorni

Scarica GRATUITAMENTE questo Super Report ormai condiviso da oltre 3000 persone 🙂

Fammi Vedere

Commenta anche tu

commenti